Cos’è l’indice di massa corporea o BMI?

267

Hai sentito parlare di indice di massa corporea? Ti sei chiesto come vengono individuate le situazioni di normopeso, sovrappeso e obesità? Queste condizioni non vengono definite in base al solo peso della persona, ma tengono anche conto della conformazione. Ma cerchiamo di capirne di più.

Cosa si intende con sigla BMI e come si calcola?

BMI (Body Mass Index in inglese) è la sigla di Indice di massa corporea, calcolandolo nel modo corretto potremo capire se siamo: sottopeso, normopeso o sovrappeso. L’indice di massa corporea è un numero che si calcola conoscendo l’altezza e il peso di una persona. Questo parametro è utilizzato per determinare eventuali problemi legati al peso in soggetti di età adulta.
Il BMI si può calcolare facendo il quoziente tra il peso corporeo, espresso in chilogrammi [kg], e il quadrato dell’altezza, espressa in metri al quadrato.

Ecco l’equazione con cui calcolarlo:
BMI = peso [kg]/(altezza*altezza) [m]

Il risultato che otterremo sarà un numero in base al quale potremo capire lo stato del nostro peso.

  • BMI inferiore a 18 è indice di sottopeso.
  • BMI compreso tra 18 e 24,9 è indice di normopeso.
  • BMI compreso tra 25 a 29,9 è indice di sovrappeso.
  • BMI superiore a 30 è indice di obesità;

In base ai valori di BMI l’obesità è suddivisa in gradi:

  • obesità I grado: da 30 a 34,9
  • obesità di II grado: 35-40

Come abbiamo più volte spiegato mantenere sotto stretto controllo il peso corporeo per non rischiare di essere in sovrappeso fa bene non solo allo stato di salute ma in generale ma al nostro cuore. Essere nei limiti del normopeso infatti ci aiuta a controllare le malattie cardiovascolari e i livelli di pressione arteriosa, mantenendo il trend nella norma.

Come controllare il peso corporeo e di conseguenza l’indice di massa corporea?

Per controllare il peso si devono fare due cose molto semplici: mangiare in modo sano ed equilibrato e svolgere attività fisica in maniera costante. Unendo queste due buone abitudini potremo avere il tanto desiderato normopeso e potremmo essere soddisfatti della prova bichini che ci attende.

Inoltre gli stili di vita sani, tra cui troveremo sempre mangiare bene e muoversi, ci aiutano a prevenire e combattere le malattie cardiovascolari, ma soprattutto sono i nostri migliori alleati nel controllo del trend della pressione arteriosa.

Un’alimentazione sana e l’attività fisica infatti abbassano i livelli di pressione arteriosa e ci aiutano a mantenere in salute il nostro cuore.

Bibliografia scientifica di seguito: