Come si misura la pressione arteriosa?

139
false

Sei sicuro di sapere come si misura la pressione sanguigna correttamente?

Il Servizio AMICOMED FREE, e la sua App contro l’ipertensione, potrà fornire indicazioni tanto più appropriate quanto più accurata sia la misurazione effettuata.
Di seguito trovi alcune indicazioni di carattere generale per una corretta misurazione della pressione arteriosa (relative al caso più comune di misuratore a bracciale), ti raccomandiamo, però, di fare sempre riferimento alle istruzioni d’uso del tuo specifico dispositivo di misurazione fornite dal relativo fabbricante.

Come si misura la pressione sanguigna correttamente:

  • Non bisogna focalizzarsi sui risultati di una sola misurazione: l’importante non è la singola misura ma l’andamento nel tempo della tua pressione arteriosa.
  • Al momento della misurazione si deve essere seduti comodamente, in ambiente tranquillo, con una temperatura confortevole, rilassati da almeno cinque minuti.
  • I risultati della misurazione possono essere influenzati dai pasti o dall’esercizio fisico; si suggerisce di aspettare almeno un’ora da questi eventi prima di effettuare una misurazione.
  • Non si devono assumere bevande contenenti caffeina nell’ora precedente alla misurazione, né fumare nel quarto d’ora precedente (si ricorda peraltro che il fumo è uno dei principali fattori di alterazione della pressione arteriosa).
  • Il braccio deve essere appoggiato su una superficie piana e il bracciale deve essere tenuto all’altezza del cuore; non importa quale braccio viene usato per la misurazione, ma bisogna ricordare che esistono a volte differenze nei valori misurati nelle due braccia. In tali casi, si dovrà utilizzare per la misura il braccio che si è visto avere livelli di pressione più elevata.
  • Una volta seduti, mettere il braccio col palmo rivolto verso l’alto su una superficie piana, come una scrivania o tavolo, posizionare il bracciale attorno al braccio nudo circa 2-3 cm sopra al gomito con il tubo dell’aria al centro del braccio in linea con il dito medio.

Ti ricordiamo che in generale la pressione arteriosa è più bassa durante l’estate (quando fa caldo) e più elevata durante l’inverno (quando fa freddo).
Se effettui un’auto-misurazione, per una maggiore affidabilità dei dati da rilevare, utilizza sempre e solo misuratori dispositivi medici marcati CE e validati secondo la European Society of Hypertension (ESH) e segui le indicazioni fornite dal fabbricante. Il servizio AMICOMED FREE si basa sulle linee guida della ESH e della Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa (SIIA) e pertanto non è in grado di garantire l’affidabilità delle risposte se il misuratore non risponde a tali standard.
L’elenco dei misuratori che rispondono a tali standard è accessibile dal pagina “Misuratori Abilitati” (che reindirizza alla lista ufficiale della ESH aggiornata da un organismo europeo indipendente), accessibile anche dalla nostra Home Page, in basso a destra, cliccando sulla voce “Info legali”.

Adesso che hai capito come si misura la pressione sanguigna correttamente non ti resta che monitorare la tua pressione, noi di AMICOMED ti aiutiamo anche in questo!