Proprietà dei datteri per la nostra salute

2909

Quali sono le proprietà dei datteri che ci aiutano a mantenerci in salute?

I datteri sono un frutto ricco di benefici per la salute, ricchi di vitamine e sali minerali aiutano tutti il nostro sistema cardiovascolare.
Si tratta di un alimento tipico dell’Africa mediterranea e dei paesi dell’Asia occidentale. La sua produzione avviene grazie alla coltivazione della palma da dattero, un albero molto longevo, che può vivere fino a 300 anni e produrre anche 50 chili di datteri all’anno.

Proprietà dei datteri

I datteri sono ricchi di ferro, vitamine e sali minerali. Contengono zuccheri naturali che li rendono adatti per dolcificare alimenti e bevande. Sono inoltre un vero e proprio antinfiammatorio naturale adatto in caso di raffreddore e irritazioni alle vie respiratorie.
I datteri non contengono colesterolo e presentano una scarsa quantità di grassi. Rappresentano una buona fonte di fibre vegetali e di vitamine del gruppo B, come la vitamina B1, B2, B3 e B5 che, assieme ad altre accortezze, aiutano ad abbassare livelli si pressione arteriosa alti in modo naturale. Contengono inoltre vitamina C. Sono una fonte di energia immediatamente a disposizione dell’organismo, per via del loro contenuto di zuccheri naturali, come il fruttosio. Inoltre sono ricchi di potassio, fosforo e risultano allo stesso tempo poveri di sodio. Ciò li rende utili per favorire il buon funzionamento del cuore e per controllare la pressione arteriosa. I datteri contribuiscono ad abbassare i livelli del colesterolo LDL se mangiati in maniera regolare. Sono ricchi di ferro e il loro consumo può risultare utile anche in caso di anemia.
Solitamente si mangiano secchi; in realtà, però, per approfittare di tutte le proprietà dei datteri andrebbero consumati freschi. I datteri freschi, infatti, sono più ricchi di sali minerali e vitamine e contengono circa la metà delle calorie rispetto a quelli secchi.

Un vero toccasana per la nostra salute ci aiutano a cominciare la giornata nel modo corretto e possono essere uno spuntino di metà mattina o pomeriggio. Cercare alimenti che contribuiscono alla prevenzione e gestione delle malattie cardiovascolari come l’ipertensione arteriosa è la prima mossa per avere una vita sana.

Come sempre però attenzione alle quantità poiché sono ipercalorici!

Bibliografia scintigrafia di seguito:

  • Antioxidant and antiatherogenic properties of phenolic acid and flavonol fractions of fruits of ‘Amari’ and ‘Hallawi’ date (Phoenix dactylifera L.) varieties. J Agric Food Chem. 2015 Apr 1;63(12):3189-95 http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25765921
  • The major proteins of the seed of the fruit of the date palm (Phoenix dactylifera L.): Characterisation and emulsifying properties.Food Chem. 2016 Apr 15;197(Pt A):799-806 http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26617019