Miglio, il cereale dalla giusta nutrizione

156
false

Il miglio è un cereale che apporta molti benefici alla nostra salute: ricco di vitamine sali minerali e fibre è un vero e proprio alleato della nostra salute.

La qualità nutrizionale degli alimenti che consumiamo è un elemento chiave per il mantenimento del benessere fisico, in quanto una nutrizione sana è un fattore sostenibile per la salute e lo sviluppo e la massimizzazione del potenziale genetico.

Per prevenire le malattie cardiovascolari l’importante è avere sempre un’alimentazione sana e corretta e consumare porzioni di cereali è alla basa della piramide alimentare. Il miglio è formato per l’81,5% da carboidrati, il 9,8% da proteine, il 4,3% da fibre e il 2,7% da minerali. Il miglio ha dimostrato che il suo contenuto proteico ha un elevato potere funzionale, infatti il suo elevato contenuto di aminoacidi essenziali lo raccomanda come fonte proteica complementare perché è ricco di lisina.

Guastare cereali come il miglio può aiutarci a gestire e mantenere bassi i livelli di pressione arteriosa

Quali sono le sostanze benefiche contenute nel miglio?

I sali minerali presenti sono: potassio, fosforo, magnesio, manganese, calcio, rame, sodio, ferro, zinco e selenio, che come abbiamo più volte detto hanno un ruolo principe nel reintegrare i liquidi persi durante la giornata e in più potassio e magnesio aiutano ad abbassare i livelli di pressione arteriosa.
Le vitamine contenute sono: quelle del gruppo B come B1, B2, B3, B5, B6, vitamina E e vitamina K. Tutte le vitamine apportano benefici al nostro organismo, ci aiutano a combattere i virus e a contrastare l’insorgenza delle malattie cardiovascolari come: l’ipertensione arteriosa e l’ipercolesterolemia e il diabete.
I cerali inoltre contengono svariati antiossidanti che combattono le azioni negative svolte dai radicali liberi. Queste sostanze sono causa dell’invecchiamento cellulare ma anche dell’innalzamento dei livelli pressori durante la giornata e nel tempo.

Tutti possono mangiare il miglio perché risulta essere molto digeribile e adatto anche per le persone che soffrono di celiachia. Tenere sotto controllo il peso è basilare e mangiare molti cerali uniti a porzioni di frutta e verdura sono tutte buone abitudini per mantenere controllato il peso corporeo.
Il miglio può essere un vero e proprio alleato della nostra salute ricco di sostanze benefiche ci aiuta a prevenire il diabete, le malattie cardiovascolari e problemi di celiachia.

Mangiate bene perché la prevenzione inizia a tavola. I cereali, tra cui il miglio, devono essere sempre presenti nello schema alimentare di ognuno di noi per poter restare sempre in salute.

Bibliografia scientifica di seguito: