Frutta per abbassare la pressione: i litchi

432

Litchi tanti benefici per la salute

Spesso si vuole consumare della frutta per abbassare la pressione, scopriamo allora le proprietà di un frutto invernale per eccellenza! I litchi sono frutti invernali che troviamo spesso in questo periodo sulle nostre tavole. Pur essendo di piccole dimensioni contengono moltissimi proprietà benefiche per la nostra salute.
Contengono in grandi quantità un polifenolo, l’oligonolo, buon antiossidante. In più, l’oligonolo appare dotato di interessanti proprietà, ipoglicemiche, antinfiammatorie e ci aiuta a gestire e controllare i livelli di pressione arteriosa in modo naturale.

Le proprietà benefiche della frutta per abbassare la pressione.

Come l’arancia e i limoni la polpa è ricchissima di vitamina C, tanto che 100 grammi di polpa forniscono più dell’80% della dose giornaliera raccomandata, un aiuto concreto al nostro sistema immunitario.  E fornisce un buon apporto di pectina, come la mela. Sono presenti anche alcune vitamine del complesso B, che tra altre proprietà aiutano ad abbassare la pressione in modo naturale. Ricchi di sali minerali, tra cui soprattutto il potassio, come la banana, sono un ausilio per la gestione della pressione arteriosa. Poverissimo di grassi e sodio, fornisce invece rame, fosforo e potassio all’organismo che rendono tonico il cuore e l’apparato circolatorio.

Una curiosità sui Litchi

Sapete perché vengono serviti a fine pasto? Perché, in Cina, dove da sempre consumano il Litchi, lo considerano un frutto ‘caldo’, che aiuta la digestione. Questo frutto tropicale secondo le storie tramandate ha assorbito tutto il calore del sole, e lo restituisce.

Come consumare i litchi

È sufficiente succiare completamente il frutto dalla scorza e consumare la succosa polpa stando attenti al seme. È indispensabile scegliere i frutti al giusto punto di maturazione: macchie marroni ed eccessiva morbidezza sono indice certo di un frutto ormai non più fresco. Il periodo per l’acquisto e il consumo è da novembre a gennaio e poi ritorna nel mese di aprile. La conservabilità dei frutti di litchi arriva sino a 2 settimane sia a temperatura ambiente che in frigo. La polpa può essere anche usata per preparare creme, confetture e sorbetti.

Conclusioni

Ricchi di vitamina C e vitamine del gruppo B i litchi sono frutti freschi e sani che possono entrare a far parte di corretta alimentazione. La quantità di potassio apporta benefici al sistema cardiovascolare e ci aiuta a gestire in modo naturale i livelli di pressione arteriosa.

Frutta per abbassare la pressione per tutti!

Bibliografia scientifica di seguito: